Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

Trenta giovani Pugliesi alla scuola di Bollenti Spiriti

Bollenti Spiriti

 

 

TRENTA GIOVANI PUGLIESI ALLA SCUOLA DI BOLLENTI SPIRITI

BOLLENTI SPIRITI e ARTI cercano 30 giovani residenti in Puglia di età compresa tra i 18 e i 35 anni per la prima edizione del "La Scuola di Bollenti Spiriti", un percorso di formazione intensiva per operatori di politiche giovanili (youth worker). Nella Scuola, che si svolgerà a Taranto per 8 settimane, nel periodo maggio-luglio 2014, verranno trattati i temi dello sviluppo locale, delle politiche giovanili, dell'imprenditoria sociale, della rigenerazione urbana e dell'animazione di comunità. "Con la scuola di Bollenti Spiriti vogliamo individuare, dice l'Assessore alle Politiche Giovanili della Regione Puglia, Guglielmo Minervini, almeno trenta giovani da riportare sul territorio regionale. sarà il nostro modo di portare in Puglia l'esperienza degli youth workers, gli attivatori di comunità che lavorano senza rete sul territorio, per promuovere esperienze di innovazione sociale". Ai partecipanti sarà garantito l'alloggio e verrà corrisposta un'indennità di partecipazione. Per partecipare è necessario presentare una domanda di candidatura secondo le modalità indicate nell'Avviso entro e non oltre le ore 16,00 del 7 aprile 2014.

http://bollentispiriti.regione.puglia.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=8757:la-scuola-di-bollenti-spiriti-avviso-per-la-selezione-dei-partecipanti&Itemid=1300347

 Prosiegue la progettazione per la conseguente realizzazione  della piattaforma Gode, fra l'altro, del Patrocinio istituzionale dell''Assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Puglia.

GIOVANI PUGLIESI E LAVORO: VIA ALLE PARTNERSHIP PRIVATE E ISTITUZIONALI PER IL PROGETTO DI PIATTAFORMA ON LINE

Favorire l´occupazione dei giovani pugliesi, attraverso l´incrocio mirato tra domanda e offerta. Questo, in sintesi, il senso dell´importante progetto firmato dall´Associazione Internazionale "Pugliesi nel Mondo",  che sta per entrare nella sua fase operativa.

L´iniziativa, già da tempo allo studio dell´Associazione e dei suoi tecnici partners, mira a contrastare fattivamente l´attuale congiuntura occupazionale che, secondo l´Istat, vedrà attestarsi il tasso di disoccupazione nazionale al 12,1%, sino a fine 2013, e al 12,4% nel 2014. Il tutto mentre quello giovanile nel Mezzogiorno è già al 45%.

Ciò considerato, l´Associazione Internazionale "Pugliesi nel Mondo" ha deciso di giocare le sue migliori carte in questa difficile sfida. Nel perseguimento delle proprie finalità statutarie, infatti, l´Associazione si dimostra da sempre attenta a due temi di galoppante attualità:

  • la costante evoluzione delle nuove tecnologie della comunicazione digitale, soprattutto con riferimento al loro concorso alla definizione dell modernità, attraverso la creazione e la strutturazione di reti di comunità (come è per il social network Youngapulians.net);
  • la nuova richiesta di emancipazione giovanile, collegata con l´attuale congiuntura economica e con il gap generazionale, creatosi sul fronte delle opportunità occupazionali e delle tutele sul lavoro.

Intersecando queste due sollecitazioni, l´Associazione è in procinto di sviluppare una piattaforma informatica di comunicazione on line - autonoma, direttamente gestita inhouse e ad accesso gratuito -, tesa a favorire e portare a compimento l´incrocio tra domanda e offerta occupazionale, esclusivamente destinato a forza lavoro pugliese.

Il progetto punterà a:

  • favorire l´occupazione dei Pugliesi, segnatamente delle giovani generazioni;
  • favorire la mobilità occupazionale in ingresso, principalmente sul territorio regionale, ma senza precludere quella in Italia e all´estero;
  • favorire la mobilità di rientro nella regione di origine
  • favorire l´upgrade formativo, segnatamente di tipo applicativo

La piattaforma sarà raggiungibile attraverso l´indirizzo di un dominio a nome, del tipo www.nomepiattaforma.it, e mediante link diretti dai siti www.puglianelmondo.com e www.youngapulians.net.

Il progetto è aperto a qualsiasi partnership. Per questo, ti invitiamo a contattare l´ Associazione Internazionale "Pugliesi nel Mondo" per maggiori informazioni, soprattuttto se:

  • essendo un operatore economico, ritieni di voler dare grande visibilità alla tua attività imprenditoriale o di individuare nella piattaforma un interessante strumento per il recruitment o lo scouting di nuove professionalità utili alla missionaziendale;
  • operando nelle istituzioni o rappresentandole, ritieni di voler appoggiare il progetto, per la sua enorme valenza di pubblica utilità

www.puglianelmondo.com  -   www.youngapulians.net

Telefax +39 0803433383 - +39 3498836622 - +39 3316206059