Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

«Trulli viventi – Natale 2018», il primo week end è stato un successo

 

«Trulli viventi – Natale 2018», il primo week end è stato un successo

Tante presenze sabato e domenica per il «Christmas lights» e i mercatini tra i trulli

Tantissimi turisti, moltissimi visitatori e alcune bancarelle che hanno dovuto chiudere prima del tempo per tutto esaurito. Il week end dell’Immacolata è stato come previsto un successo per Alberobello.

La Capitale dei Trulli è stata scelta da tanta gente per il fine settimana che ha aperto le festività natalizie e che ha inaugurato ufficialmente il cartellone «Trulli Viventi – Natale 2018».

Venerdì 7 dicembre è partito ufficialmente il «Chrstimas lights 2018» sponsorizzato da Engie in collaborazione con Unique Eventi.

Una cascata di luci a tema natalizio illumineranno ogni sera (dalle 17.00) i trulli del Rione Monti, la Chiesa di Sant’Antonio, il Trullo Sovrano e il Belvedere fino al 6 gennaio.

Sempre venerdì 7 c’è stato il taglio del nastro dei mercatini di Natale in Largo Martellotta e Largo Trevisani a cura dell’Associazione Alberobello Future.

Le casette di legno saranno aperte tutti i giorni fino all’Epifania. Tra i mercatini c’è anche una casetta messa a disposizione dal Comune per le associazioni di volontariato di Alberobello. E in Largo Martellotta Babbo Natale ogni giorno attende i più piccoli nella sua casetta a forma di trullo insieme ai suoi folletti e alle renne.

E poi ancora la pista di pattinaggio aperta ogni giorno dalle 15 a mezzanotte (solo il sabato e la domenica dalle 11 a mezzanotte), l’albero di Natale in piazza Curri e quello in piazza del Popolo, dove c’è anche la giostra dei cavalli. Non mancano i tradizionali addobbi natalizi (a cura della Confcommercio e della ditta Centomani di Monopoli).

Insomma è davvero un Natale magico ad Alberobello: «Ringraziamo i turisti e i visitatori che lo scorso week end hanno scelto Alberobello – dice l’assessore al Turismo, Antonella Ivone – e ringraziamo la Comunità alberobellese per lo spirito di accoglienza dimostrato come in ogni occasione. Le presenze sono andate anche oltre le previsioni (alberghi e B&B erano pieni) grazie anche all’impegno delle associazioni che si sono impegnate per la realizzazione di tante manifestazioni. Il nostro Natale è appena iniziato perché tanti eventi sono ancora in programma fino al 6 gennaio, per far vivere un periodo di festa sereno e spensierato a quanti verranno a visitare la Capitale dei Trulli. Ringrazio l’associazione Alberobello Future, Engie, Unique Eventi, la Polizia Municipale, il Ser e tutti i commercianti e tutte le associazioni che si stanno prodigando per la realizzazione di questo Natale».

Tra gli appuntamenti da non perdere c’è il Presepe Vivente, giunto alla 48ma edizione, che si terrà dal 26 al 29 dicembre nel rione Aia Piccola (in caso di pioggia la giornata di recupero sarà il 30 dicembre), curato dall’associazione «Da Betlemme a Gerusalemme».

In più mostre, concerti, presepi, mercatini natalizi, la calata di Babbo Natale e della Befana e tanto altro a cura di tutte le associazioni locali e artisti del territorio: associazione Alberobello Future, associazione L’occhiazzurra, Gruppo Scout Agesci Alberobello 1, Trulli’s bikers, Sylva Tours and didactics, Antonio La Grotta, associazione culturale 1797 2.0, Mafalda Baccaro.

Altro appuntamento è «La Notte delle Candele» che toccherà Alberobello, Locorotondo e Castellana e che sarà nella Capitale dei Trulli il 14 dicembre.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI ALBEROBELLO

Alberobello, martedì 11 dicembre 2018