Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

Maratona dei Trulli Memorial «Giovanni Latesoriere», grande partecipazione ad Alberobello

Maratona dei Trulli Memorial «Giovanni Latesoriere», grande partecipazione ad Alberobello

Più di 130 atleti per la maratona a staffetta, quasi 200 per la camminata. Il Memorial «Giovanni Latesoriere» è stato un successo al di là delle aspettative. Alberobello non ha dimenticato uno dei suoi atleti più illustri e in suo onore ha organizzato la Maratona dei Trulli a staffetta che si è svolta domenica 21 ottobre.

La gara, organizzata dall’Associazione Podistica «Giovanni Latesoriere» in collaborazione con la Fidal Puglia e il patrocinio dell’assessorato allo Sport del Comune, ha avuto la partecipazione di 33 squadre da 4 persone per la Maratona a staffetta e poco meno di 200 persone per il percorso camminatori.

«Siamo molto contenti – dice Gianvito Giannini, presidente della Podistica Alberobello che è intitolata proprio a Latesoriere – perché abbiamo avuto una risposta di partecipanti che è andata oltre ogni aspettativa, segno del bel ricordo che Gianni ha lasciato non solo nel nostro paese ma in tutto il mondo dello sport».

 

Ex dirigente Asl, Latesoriere è scomparso il 22 ottobre 2017, all'età di 63 anni. E' stato uno sportivo a tutto tondo. Calciatore di talento, ha partecipato ad oltre 30 campionati, vestendo la maglia del Fasano, Putignano, Locorotondo, Castellana, Gioia del Colle e Alberobello e quella del Vittoria, squadra siciliana in cui ha militato due anni. Dopo aver appeso le scarpette da calcio al chiodo ha inforcato la bici e si è appassionato al ciclismo prima di approdare definitivamente al podismo insieme agli amici della Podistica Alberobello.

La squadra più veloce ha chiuso la maratona in 2h53’, la più lenta in 4h40’. La gara, con partenza e arrivo in Largo Martellotta, ha previsto una maratona di 42 km a staffetta (4x10.5 km) su un percorso cittadino. Il percorso camminatori si è svolto su una distanza di 5 e 10 km La gara ha visto atleti provenienti da tutto il circondario: Noci, Putignano, Conversano, Castellana, Martina Franca, Altamura, Taranto.

«Ringraziamo tutti gli amici podisti che hanno partecipato – dice Giannini – nonostante la concomitanza di altre gare nella stessa giornata e grazie anche agli amici dell’Alberobello running che non hanno fatto mancare la loro presenza. Gianni è nei nostri cuori e nei nostri pensieri ad ogni gara e resta per noi un punto di riferimento importante per la sua sportività e per la sua grande passione per la corsa e non solo».

Tanta commozione nel corso della cerimonia di premiazione alla presenza della famiglia di Giovanni Latesoriere, del sindaco Michele Longo e dell’assessore allo Sport Antonella Ivone:

«Latesoriere è uno straordinario esempio per tutti gli appassionati di podismo e di sport in generale – dice l’assessore Ivone – perché con grande umiltà e impegno si è sempre prodigato per la diffusione della pratica sportiva e dei valori sani che ad essa sono collegati. Il dovere di questo Comune è di non dimenticarlo e,nel segno della sua passione, far sì che il suo esempio non si perda e sia da stimolo alle nuove generazioni».

Parte del ricavato della manifestazione è stato devoluto in beneficenza all’Ail.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI ALBEROBELLO

Alberobello, mercoledì 7 novembre 2018