Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

Pasqualino Gourmet, lunedì 1 ottobre la presentazione della classifica finale del concorso

Pasqualino Gourmet, lunedì 1 ottobre la presentazione della classifica finale del concorso

 

Pasqualino Gourmet, lunedì 1 ottobre la presentazione della classifica finale del concorso

Appuntamento alle ore 17.00 nella sala consiliare «Gianpiero De Santis»

Si terrà lunedì 1 ottobre la presentazione della classifica finale della prima edizione del «Pasqualino Gourmet» che si è svolta dal 9 al 12 agosto ad Alberobello. L’appuntamento è alle 17.00 nella sala consiliare «Gianpiero De Santis».

A presentare i risultati della valutazione sarà l’associazione Pasqualino Gourmet che ha organizzato l’evento con il patrocinio dell’assessorato allo Spettacolo e Turismo del Comune di Alberobello, con l’Istituto di Alta Formazione Del Gusto Alimentare “Eccelsa” e tutte le attività che hanno supportato la manifestazione.

Interverranno:, il sindaco di Alberobello, Michele Longo, l’assessore al Turismo e Spettacolo, Antonella Ivone; Gigi Giliberti, presidente dell’associazione Pasqualino Gourmet; Vito Matarrese e Nicola Chielli per l’istituto di formazione Eccelsa.

Il panino di Alberobello ha una storia di oltre 50 anni e presenta quattro ingredienti base: salame, formaggio a pasta filata, tonno e capperi. Nelle quattro serate della prima edizione della manifestazione di agosto il Pasqualino è stato rivisitato in chiave Gourmet e la ricetta più apprezzata sarà premiata proprio lunedì con il Premio «Evento Gastronomico Pasqualino Gourmet 2018». Il concorso, realizzato in collaborazione con l’Istituto «Eccelsa» di Alberobello, ha avuto in giuria: lo chef Pasquale Fatalino, presidente dell’associazione cuochi Trulli e Grotte, Michele Peragine, giornalista RAI, Vittorio Cavaliere, esperto enogastronomo, Piero Monarda, coordinatore delle attività didattiche per «Eccelsa», Domenico Laera, presidente dell’associazione Ristoratori di Alberobello e l’assessore Antonella Ivone.

«I risultati di questa prima edizione sono andati ben oltre le aspettative – dice l’assessore Ivone – basti pensare che nella prima serata in meno di due ore erano terminati tutti i panini preparati. Sono stati quattro giorni intensi di eventi nel segno della riscoperta di uno dei piatti simbolo della nostra tradizione. I ristoratori che si sono cimentati nella rivisitazione gourmet ci hanno messo impegno, dedizione e passione realizzando delle novità davvero buonissime con accostamenti riusciti e innovativi che resteranno nei loro menù offrendo così ai visitatori la possibilità di assaggiare il pasqualino in forme e modi diversi. Insomma è stato un modo di accostare tradizione e innovazione all’insegna del rispetto della nostra storia che è anche riscoperta dei nostri sapori».

UFFICIO STAMPA COMUNE DI ALBEROBELLO

Alberobello, venerdì 28 settembre