Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

«Trullincorsa Tricolore», sabato 1 settembre la grande atletica ad Alberobello

«Trullincorsa Tricolore», sabato 1 settembre la grande atletica ad Alberobello

 

«Trullincorsa Tricolore», sabato 1 settembre la grande atletica ad Alberobello

Previsti quasi 3mila atleti per il Campionato Italiano di corsa su strada 10 km della Fidal

Mancano 4 giorni all’appuntamento sportivo più importante dell’anno per Alberobello. La Capitale dei Trulli, sabato 1 settembre, ospiterà «Trullincorsa Tricolore», il Campionato Italiano Fidal di corsa su strada, 10 km.

La gara assegnerà i titoli tricolore di tutte le categorie: promesse, juniores, allievi e master. Ad Alberobello sono previsti in totale quasi 3mila atleti provenienti da tutta Italia.

L’evento è valido inoltre come terza prova del Campionato Italiano assoluto di società di corsa su strada e assegnerà gli scudetti master per club su un percorso di tre giri suggestivo e tecnico, ma anche veloce, sviluppato interamente nel centro di Alberobello, con partenza e arrivo in Largo Martellotta.

In palio in totale ci saranno 36 titoli italiani ripartiti nelle varie categorie, maschili e femminili. 

La gara è organizzata dall’Alberobello Running in sinergia con Fidal Puglia e Comune di Alberobello.

 

«Con grande piacere do il benvenuto a tutti gli atleti e accompagnatori - dice Alfio Giomi, presidente nazionale della Fidal –. Il suggestivo scenario del centro storico di Alberobello farà da cornice alla grande atletica e, poiché Turismo e Sport stanno diventando un connubio inscindibile, sono sicuro che tutti apprezzeranno le meraviglie di questa splendida e unica città. Sarà un primo settembre indimenticabile per i protagonisti del Campionato Italiano di corsa su strada. Le vie di Alberobello saranno ornate a festa e per l’occasione 3mila bandiere tricolore sventoleranno dai tetti e dagli usci dei meravigliosi trulli per rendere Alberobello uno stadio a cielo aperto. Ci sarà da emozionarsi perché il tricolore è un alto simbolo sportivo che ci unisce tutti sotto il valore che rappresenta. Ringrazio e applaudo gli organizzatori dell’Alberobello Running asd, Fidal Puglia, le Istituzioni e quanti hanno collaborato per essere riusciti a tradurre il senso di un Campionato Nazionale della Federazione».

«Portare la grande atletica in Puglia è stato uno degli obiettivi programmatici del mio mandato - dice Giacomo Leone, presidente Fidal Puglia – e per onorare questo impegno corriamo in un luogo magico ed unico come solo il sito UNESCO della Valle D’Itria può essere. Questo per tutta la Fidal Puglia è certamente motivo d’orgoglio. Il connubio tra sport e bellezze culturali e paesaggistiche è già collaudato e da questo mix l’atletica pugliese può solo trarne giovamento, tenuto conto che la nostra regione è tra le prime in Italia per numero di praticanti. Questo evento è il giusto riconoscimento che la Fidal ha voluto attribuire alla Puglia. Le grandi manifestazioni, l’atletica ad alti livelli, sono la vetrina e il volano per incrementare la base di partecipazione e per rendere sempre più popolare uno sport che dal punto di vista agonistico ha dato tanti allori alla nostra Italia. Questi campionati rappresentano un appuntamento di grande rilevanza. Ed in ragione del luogo e del periodo in cui si svolgeranno sono una grande sfida a livello organizzativo che la Fidal Regionale, il Comune di Alberobello e la società organizzatrice l’Alberobello Running asd hanno colto a dimostrare che il nostro territorio può rientrare tra le eccellenze nazionali in quanto a capacità organizzative di grandi eventi legati allo sport. Un ringraziamento all’Alberobello Running, all’Amministrazione Comunale di Alberobello e a tutti i responsabili e tecnici Fidal che hanno lavorato e ancora lavorano per la riuscita della manifestazione. A tutti gli atleti in gara che giungeranno da tutta Italia tra i trulli di Alberobello, Ad Maiora semper e buona strada!».

«In qualità di sindaco del Comune di Alberobello sono onorato di poter ospitare nel nostro paese, patrimonio dell’UNESCO, il Campionato Italiano di atletica – dice Michele Longo –-. La Comunità alberobellese, che si contraddistingue da sempre per un forte sentimento di accoglienza e generosità, sarà lieta di ricevere i tanti atleti che ci onoreranno della loro presenza. A loro, fin da adesso, diamo il benvenuto affinché possano vivere tra i nostri trulli un week end all’insegna di sport, divertimento e relax. Dopo l’arrivo del Giro d’Italia a maggio 2017, il Campionato italiano di atletica rappresenta un altro importantissimo grande evento sportivo che Alberobello attende con impazienza e orgoglio. Il nostro paese appartiene al mondo, proprio come lo sport, che è patrimonio di tutti ed è straordinario mezzo di unione e contaminazione. Il Campionato di Atletica sarà un’importante occasione per il nostro paese di crescita e di arricchimento e garantiremo il massimo impegno affinché ciascuno degli atleti possa sentirsi a casa. Chi passa da Alberobello diventa alberobellese per sempre e siamo certi che sarà così anche il 1° settembre». 

«In qualità di assessore allo Sport e assessore al Turismo del Comune di Alberobello sono onorata, a nome di tutta l’amministrazione comunale, di ospitare il Campionato nazionale di Atletica tra i nostri trulli – dice l’assessore, Antonella Ivone –. Il percorso interamente cittadino consentirà agli atleti di apprezzare le bellezze del nostro territorio nel segno di un legame sempre più stretto tra sport, turismo e valorizzazione del paesaggio. Alberobello si sta preparando al meglio per questo importante evento che si inserisce nel ricco cartellone di manifestazioni estive del nostro paese e impreziosirà ancora di più il calendario di appuntamenti previsti fino a fine settembre. Da stasera i trulli della zona Monti saranno illuminati con il tricolore che renderà ancora più suggestivo il Summer Lights 2018. Aspettiamo impazienti la data del 1 settembre orgogliosi di poter accogliere tra le nostre strade tanti appassionati di corsa che fanno sport con amore e passione. Lo stesso amore e la stessa passione che mettiamo ogni giorno noi nella valorizzazione del nostro patrimonio».

PROGRAMMA

·10.00 - Allievi ed Allieve (10 km, 6 km); 
·15.30 - Da SM 60 ad SM 90 (10 km); 
·17.30 - Donne (Juniores, Promesse, Seniores); 
·19.00 - Uomini (Juniores, Promesse, Seniores, da SM35 e SM55); 
·21.00 - Premiazioni; 
·22.00 - Festa di Chiusura.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI ALBEROBELLO

Alberobello, lunedì 27 agosto 2018