Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

SMARTin Puglia - Community library, oltre un milione di euro per Alberobello

 

Stabilita l'entità del finanziamento per le biblioteche di comunità

SMARTin Puglia - Community library, oltre un milione di euro per Alberobello

Il progetto «Bibliocenter - Ex Conceria» rientra nei 100 finanziati dall'iniziativa regionale

E' di 1.175.861,20 euro il finanziamento che la Regione Puglia ha approvato per il Comune di Alberobello per la realizzazione del «Bibliocenter - ex Conceria».

Il progetto del paese dei trulli rientra nella graduatoria delle 100 iniziative finanziate dal programma regionale SMARTin Puglia - Community library che, per un investimento totale di 100 milioni di euro, assicurerà infrastrutturazione culturale all'intero territorio pugliese, attraverso una rete capillare e integrata di Biblioteche di Comunità.

La comunicazione ufficiale è arrivata con l'atto dirigenziale n. 19 del 23/01/2017 del Dipartimento Turismo , Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio e, giovedì 1° febbraio, il presidente della Regione, Michele Emiliano, e l'assessore, Loredana Capone, incontreranno tutti i protagonisti delle Community Library. Sarà l'occasione per cominciare a firmare i disciplinari che consentiranno di procedere alla cantierabilità degli inteventi e per condividere i passi successivi, tempi e risorse per il perseguimento degli obiettivi della strategia SMARTIn.

Il «Bibliocenter» di Alberobello sarà porta di accesso all’informazione e alla storia locale per l’intera Comunità e per i visitatori e insieme centro di aggregazione e polo culturale della città.

Saranno tanti i servizi offerti dalla nuova biblioteca: dall’accoglienza e orientamento, a servizi di lettura, consultazione, prestito e catalogazione nelle modernissime sale lettura che saranno dotate degli strumenti più avanzati. Ci sarà un caffè letterario e poi sale conferenze, musica e ludoteca. Anche il giardino antistante sarà attrezzato per accogliere chi vorrà leggere un libro all'aria aperta o semplicemente passeggiare. La biblioteca potrà ospitare anche mostre ed eventi culturali e si presenterà adatta a ogni fascia d’età. La ludoteca/kidlab, ad esempio, sarà riservata ai bambini da 0 a 14 anni e avrà come obiettivo principale quello di avvicinare bambini e ragazzi alla storia locale, oltre che promuovere la formazione e l’apprendimento attraverso tecnologie innovative. Insomma la ex conceria diventerà un contenitore culturale di ampio respiro, luogo di socializzazione e di incontro.

«Con l'incontro di giovedì si apre una nuova fase che porterà a grandi passi verso la realizzazione del progetto - dice l'assessore alla Cultura, Alessandra Turi - . Il prossimo step sarà l'avvio di cantieri di progettazione con i giovani che avranno come obiettivo l'individuazione delle figure professionali utili a costituire la successiva start up che gestirà il «bibliocenter». Intanto stiamo provvedendo all'organizzazione di una manifestazione pubblica per presentare a tutta la Comunità alberobellese il progetto e i vantaggi che questa nuova struttura porterà al nostro paese».

UFFICIO STAMPA COMUNE DI ALBEROBELLO

Alberobello, martedì 30 gennaio 2018

.