Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

Comitato sulla sicurezza urbana, Alberobello presente con il ministro Minniti

 

 

La riunione a Bari nel giorno dell’Immacolata

Comitato sulla sicurezza urbana, Alberobello presente con il ministro Minniti

Il sindaco Longo ha illustrato i progetti «Periferie aperte» e «Patto per Bari»

Alberobello presente al comitato metropolitano sulla sicurezza urbana che si è svolto a Bari, venerdì 8 dicembre, e che è stato presieduto dal ministro dell'Interno Marco Minniti. Ai lavori, che si sono svolti all'interno della Casa delle Culture nel quartiere San Paolo, erano presenti i 41 sindaci dell'area metropolitana, i vertici locali delle Forze dell’ordine, il prefetto di Bari, Marialisa Magno, e il sindaco di Bari e della Città metropolitana Antonio Decaro. Per Bari è il primo Comitato metropolitano, seconda esperienza di questo tipo in Italia dopo Catania.

Durante la serata, tra i sindaci intervenuti, c’è stato anche il primo cittadino di Alberobello Michele Longo che ha illustrato al ministro i particolari dei progetti «Periferie aperte» e «Patto per Bari». «Periferie aperte consentirà di recuperare e dare nuova vita a Parco delle Rimembranze – ha detto il sindaco Longo – mentre «Patto per Bari» prevede l’installazione di circa 50 telecamere in tutto il territorio urbano ed extraurbano. Noi abbiamo il privilegio di vivere nella bellezza e abbiamo l’onore di condividere la bellezza dei nostri trulli con due milioni di persone, pertanto è importante lavorare sulla prevenzione».

Le parole del sindaco Longo sono state apprezzate dal ministro Minniti che ha condiviso le impostazioni di prevenzione e di percezione della sicurezza pensate e programmate dall’amministrazione di Alberobello. Tanto che nel suo intervento il ministro ha poi citato il primo cittadino del paese dei trulli dicendo: «Ha ragione il sindaco di Alberobello. Non si può garantire la sicurezza di una città militarizzandola e blindandola, perché ne limiteremmo la fruibilità a cittadini e turisti»

E al termine del Comitato, in uno scambio informale di considerazioni, Minniti ha lanciato al primo cittadino la proposta di realizzare il prossimo Comitato per la sicurezza proprio ad Alberobello. «Proposta che ci onora – dice Longo – e di cui valuterò subito la fattibilità con gli organi competenti».

UFFICIO STAMPA COMUNE DI ALBEROBELLO

Alberobello, martedì 12 dicembre 2017