Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

Progetto "Adotta un'aiuola": l’amministrazione comunale affida ai cittadini la gestione delle aree di verde pubblico

Progetto "Adotta un'aiuola": l’amministrazione comunale affida ai cittadini la gestione delle aree di verde pubblico

“Un concreto gesto di partecipazione, che permetterà a cittadini, scuole, imprese e associazioni di prendere parte attiva alla gestione dei beni comuni”

 

Con "Adotta un'aiuola" i cittadini di Alberobello potranno collaborare alla manutenzione del verde pubblico. L’Amministrazione comunale, nell’ambito delle politiche di salvaguardia e cura dell’ambiente ha approvato il progetto “Adotta un’aiuola”, una iniziativa rivolta a tutti i cittadini Alberobellesi, pubblici e privati, persone fisiche o giuridiche, che potranno portare il loro contributo al miglioramento del verde pubblico, nella consapevolezza che le aree verdi comunali appartengono alla collettività.

Adottare uno spazio di verde pubblico  -  ha dichiarato l’assessore Piero Susca - è un concreto gesto di partecipazione, che permetterà a cittadini, scuole, imprese e associazioni di prendere parte attiva alla gestione dei beni comuni”. Al fine di sensibilizzare i cittadini alla cura del verde pubblico e, nel contempo, avviare un programma di riqualificazione urbana ed ambientale, l’Assessorato all’Arredo Urbano, ha approvato le linee guida della campagna “Adotta un’aiuola” per mettere  tutti i cittadini  a conoscenza di una importante possibilità fino ad ora è stata poco utilizzata. L’art. 4 consente infatti ai cittadini singoli, cittadini costituiti in forma associata, organizzazioni di volontariato, parrocchie ed enti religiosi, nonché soggetti giuridici ed operatori commerciali, di prendersi cura in modo continuativo di una o più porzioni di verde pubblico, così da recuperarle dall’eventuale degrado,  mantenerle nella loro integrità,  abbellirle o  renderle maggiormente fruibili da parte di tutta la cittadinanza, attraverso la stipula di una convenzione nel rispetto dei diritti fondamentali del verde in città. La richiesta di adozione è molto semplice e dovrà essere presentata all’Area 5 – Ufficio verde del Comune di Alberobello.

Le aree ammesse sono indicate nell’articolo 3 e prevedono aree attrezzate, aree di rotatorie e aiuole spartitraffico stradali, aree ubicate nel centro storico, aiuole fiorite oltre alle aree verdi generiche. Presso l’Area 5 – Ufficio Verde sarà possibile consultare, tuttavia,  l’elenco delle aree e spazi a verde pubblico disponibili per l’adozione, soggetto ad aggiornamenti periodici a cura dell’ufficio competente. La durata della convenzione (art. 8) per l’adozione delle aree verdi e spazi pubblici non potrà superare 5 (cinque) anni decorrenti dalla data di sottoscrizione della convenzione stessa e potrà essere rinnovata a seguito di espressa richiesta scritta da presentarsi almeno 90 (novanta) giorni prima della scadenza all’Area 5. Le domande dovranno essere presentate entro il 30 aprile 2016. Dal sito del Comune sarà possibile scaricare il modulo di adesione non appena ultimate le procedure di pubblicazion del bando.

 

Ufficio Stampa Comune di Alberobello Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina Ufficiale Facebook: Comune di Alberobello Capitale dei T