Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

Assegnato ad Alberobello Light Christmas il premio come “Migliore Evento Sociale” da Italive

Alberobello Light Christmas

Assegnato ad Alberobello Light Christmas  il premio come “Migliore Evento Sociale” da Italive

Il Sindaco e gli organizzatori hanno ricevuto il riconoscimento questa mattina a Roma

 

“Alberobello Light Christmas” vincitore della III edizione del premio ITALIVE 2015 nella categoria “Migliore Evento Sociale”.  Il riconoscimento è stato consegnato questa mattina al  Sindaco di Alberobello,  Michele Longo e agli organizzatori dell’evento, Francesco De Carlo e Dino Veccaro,  a Roma presso l’Area Archeologica dello Stadio di Domiziano nel cuore della città eterna, in Piazza Navona,alla presenza del Direttore Generale  del MIBACT, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo,  Francesco Palumbo, del Direttore Relazioni Esterne e Istituzionali  del MIBACT,  Francesco Fabrizio Delzio,  del Presidente UNAPROL David Granieri e del Presidente Codacons, Carlo Rienzi.

“Un riconoscimento  che premia la città di Alberobello ed in particolare tutti i cittadini e tutti gli operatori del turismo – ha detto il Sindaco Michele Longo -  la bellezza e la straordinarietà dei trulli  è stata esaltata dai colori e dalle luci sia durante il periodo di Natale sia durante l’edizione estiva, regalando ai tanti visitatori l’emozione di vivere un paese fiabesco simbolo della Puglia nel mondo.  Il Festival delle luci ha donato voce ai trulli raccontandoli al mondo attraverso le emozioni  della gente -  ha spiegato il Sindaco Michele Longo - e’ stato ampiamente centrato l’obiettivo di destagionalizzare il turismo ad Alberobello in mesi notoriamente difficili per l’attività turistica in questo paese e che grazie al Festival delle Luci è stato concretamente possibile vedere, anche nelle ore serali,  un grande numero di affluenza di visitatori, italiani e stranieri. Numeri di presenze raggiunti attraverso una azione sinergica, tra istituzione pubblica, associazioni e privati cittadini nonché con il supporto delle attività produttive locali  che insieme ha permesso ad Alberobello di dare  vita ad una fattiva  e concreta coproduzione, nuova nel suo genere.   Alberobello premiata con gradita sorpresa  da una Alberobellese la dott.ssa Carmela Diddio, Funzionario della Regione Puglia, delegata dall’assessore Capone a rappresentare la regione Puglia-  ha concluso il Sindaco Longo – dona un valore ancora più profondo a questo riconoscimento a significare il talento di tutti i cittadini  ad ampio respiro”. 

Un premio infatti che si inserisce in un anno positivo per la Regione Puglia, premiata questa mattina da Italive con Un Premio Speciale  per la migliore gamma di eventi organizzati per l’animazione e la valorizzazione del territorio. Alla Dott.ssa Carmela Diddio, in veste di delegata dell'assessore Capone, è stato chiesto dagli organizzatore di Italive, simpaticamente, di premiare, subito dopo aver ritirato il premio per conto della Regione Puglia,  la sua stessa città. Una Alberobellese dunque ritira il premio per la Regione Puglia e a sua volta premia Alberobello in linea con il portale di promozione turistica e culturale che unisce, informando, gli automobilisti che attraversano l’Italia, su tutto quello che accade nel territorio.  

Assieme al Sindaco di Alberobello, presenti e premiati i co-organizzatori di Alberobello Light Festival  che con questa iniziativa condivisa con il Comune di Alberobello, hanno dato lustro al Paese  offrendo grande esempio di concertazione pubblico privato, Francesco De Carlo per AGIT e Dino Veccaro per Lightcones, rispettivamente organizzatore e direttore artistico dell’evento.    La selezione dei vincitori è avvenuta tra gli eventi recensiti sul sito Italive.it in base ai giudizi espressi dai turisti e al parere di una commissione  di esperti che ha valutato l’organizzazione, la competenza, l’affidabilità, la storicità, l’originalità  e l’attrattività. La parola chiave che esalta e ottimizza questi parametri è Genius Loci, la capacità di estrarre la sintesi dei valori identitari di un territorio e della sua gente, riuscendo a portarli fuori dei suoi confini ed affermarli.

Nel 2015 Italive.it ha raccolto oltre 640.000 giudizi di valutazione dai suoi 2,8 milioni di visitatori. Sono pervenute in redazione 12.655 segnalazioni di eventi, di cui 6.027 ammessi alla votazione dalla apposita commissione di esperti, secondo criteri oggettivi di organizzazione, competenza, affidabilità, storicità, comunicazione e soggetti di originalità, attrattività e altro analogo. 

L’evento si è concluso con la consegna di un omaggio da parte del  Sindaco Michele Longo, a Francesco Palumbo e agli organizzatori di Italive,  Trulli Artigianali in miniatura, simbolo della terra di Puglia, molto graditi dalle istituzioni.

 

 

Ufficio Stampa Comune di Alberobello Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina Ufficiale Facebook: Comune di Alberobello Capitale dei T