Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

Sequestro SS172: FSE Favorire i trasporti in treno equiparando il costo del biglietto

Favorire i trasporti in treno equiparando il costo del biglietto

FSE propone soluzione per risolvere disagio sequestro SS 172

 

Stamattina l’Assessore all’Ambiente del Comune di Alberobello, Vitantonio Ignisci, ha presenziato all’incontro Presso Palazzo Ducale a Martina Franca con i dirigenti scolastici degli istituti di Martina Franca e tutti i rappresentanti istituzionali dei comuni coinvolti. Alla luce del disagio arrecato con il sequestro della SS 172, dall’incontro è emersa una proposta formulata dall’ingegnere Francesco Longobarti  delle Ferrovie Sud Est,migliorativa e innovativa, da attuare in via sperimentale,  che  sin da subito ha raccolto parere favorevole da tutta la platea. Favorire e incentivare un nuovo modo di vivere il pendolarismo:  rendere più accessibili gli spostamenti con i mezzi in ferro piuttosto che su ruota, cioè in treno piuttosto che con le linee autobus extraurbane.

 

 

Nella sala degli Uccelli del Palazzo Ducale il tavolo tecnico di amministratori e tecnici ha discusso concretamente sulla possibile soluzione proposta: oltre all’assessore all’ambiente Dott. Vitantonio Ignisci per il Comune di Alberobello, erano presenti per il Comune di Locorotondo il consigliere comunale delegato alla Viabilità Vito Speciale; per il Comune di Martina Franca l’assessore al Diritto allo Studio prof. Antonio Scialpi, l’assessore ai Trasporti dott.ssa Nunzia Convertini, la funzionaria dell’Ufficio Trasporto Scolastico dott.ssa Rosalba Scialpi; per le Ferrovie Sud Est l’ing. Francesco Longobardi ed il dott. Michele Bitetto e il dott. Cosimo Re; per l'azienda di trasporto locale Miccolis il dott. Andrea Palmieri e il sig. Antonio Colucci. Nutrita la rappresentanza scolastica:  il prof. Napolitano dell’IISS. Majorana, il prof. Gravina del Liceo Artistico Calò, il prof. Carducci e la prof.ssa Muraglia del Liceo Tito Livio, il prof. Amati dell’IISS L. Da Vinci.  

Le Ferrovie Sud Est in forma sperimentale lascerebbero il costo del biglietto del treno uguale a quello del bus, garantendo oltre che una maggiore velocità di percorrenza, anche una maggiore sicurezza ai tanti pendolari che quotidianamente transito tra Martina, Alberobello e Locorotondo.

Il problema non persisterebbe in modo particolarmente ad  Alberobello. “Gli studenti -  spiega assessore Ignisci – ma anche e soprattutto  i pendolari in generale che già usufruiscono del mezzo treno per raggiungere da Alberobello, la città di  Martina Franca, non dovrebbero risentire della questione in modo particolarmente evidente. Tuttavia, per evitare qualunque tipo di disagio durante gli orari lavorativi o scolastici, FSE si è resa disponibile  -  conclude assessore Ignisci - ad anticipare la partenza dei treni di circa 10 minuti a partire dal 1 marzo 2016 per il trasporto con gli autobus o, in alternativa, potenziare il servizio su rotaia, quindi con il treno, con bus navette che dalla stazione accompagneranno verso il centro di Martina Franca, lasciando immutato il costo del biglietto”.

 

Il trasporto da Martina Franca verso gli istituti scolastici,  rappresenterebbe da quanto emerso durante l’incontro, un’altra parte del problema. Sembrerebbe infatti che a causa dell’accumularsi dei ritardi dell’arrivo dei treni in stazione, la società Miccolis spa, che si occupa del trasporto studenti dalla stazione presso i vari plessi scolastici, non riuscirbbe a svolgere in orario le sue funzioni, a causa dei ritardi degli stessi treni. Per Coreggia, l’idea è quella di incentivare sempre di più i residente a utilizzare le corse su gomma fino alla stazione di Martina Franca e da li poi prendere il treno per le varie direzioni.

 

 

 

 

Ufficio Stampa Comune di Alberobello Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina Ufficiale Facebook: Comune di Alberobello Capitale dei T