Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

PROBLEMATICHE CANI VAGANTI VIA INDIPENDENZA

 

comunicato 75 px.jpg

 

 

 

 

PROBLEMATICHE CANI VAGANTI VIA INDIPENDENZA

 

Sono state molteplici le riunioni  tecniche  svolte presso il Comune di Alberobello per la questione delle problematiche relative  al fenomeno cani randagi - "vaganti " presenti sul territorio comunale. L´ assessore Vitantonio Ignisci  si è mobilitato per cercare di ridurre il fenomeno, tutto Italiano,   che   interessa anche la città di Alberobello. Il fenomeno del randagismo si inserisce in un quadro molto più ampio che sta raggiungendo in tutto lo stivale livelli drammatici oltre che la possibilità di incontrare i cani  per strada a qualunque ora.

 Ignisci durante gli incontri Tecnici  ha incontrato il Dirigente della AUSL  BA/5 Dott. Mattoni  unitamente al Vice dirigente Dott. A. Miccolis unitamente alla Polizia Locale. Successivamente  l´associazione Anta Sez. di Alberobello.

"Dalla concertazione delle riunioni  -  spiega Ignisci-  si è giunti ad un accordo che prevede la collaborazione dell´associazione ANTA nella gestione dell´accalappiamento dei cani - derivanti dalla situazione "Via Indipendenza"-  della relativa custodia e successiva adozione previa sterilizzazione, microcippatura e vaccinazione da parte della AUSL B A/5 ".  Il Comune parteciperà alle spese di custodia.

 

 

Ufficio Stampa Comune di Alberobello Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina Ufficiale Facebook: Comune di Alberobello Capitale dei Trulli